Rancore

Rancore

 34

Bewerten sie:
Abstimmung von benutzern: 0.0/10 - Stimmen insgesamt: 0

Io non sono io


Avere un motivo per fare la musica che si fa, avere qualcosa da raccontare e non, e non un motivo che sia fine a sé stesso ma un motivo che vada oltre te stesso. È un po' quella la mia, la mia luce. La musica che porto cerca di non limitarsi nella complessità, anche se magari può subirne dei danni in questo. Però 'sti cazzi, nel senso che è quello che dicevo prima: forse quando hai un motivo per fare le cose, le cose assumono molto più senso e dare un senso alle cose è la cosa di cui io, almeno come persona, ho più bisogno adesso

A guidare l'odio non ci ho mai provato
Ma l'ho parcheggiato proprio accanto a noi
Nell’ultimo anno non ho mai sognato
Perché ho passeggiato dentro i sogni tuoi
Sono un po' cambiato, prima io ridevo
Ti avrei anche difeso, tu con me ti annoi
Io mi sento male, già mi sono offeso
Sulla luna ogni massa rimane uguale
Cambia solo il peso, desaparecido
Dove ho parcheggiato? Non è la mia Clio
Mi hanno risucchiato, mi hanno sostituito
Ora è tutto chiaro, io non sono io
Se qualcuno pensa che sia impossessato
Qui si sta sbagliando, tutto è anomalo
Se qualcuno pensa l'universo
Sia tutto ciò che esiste tu perdonalo
Mi hanno sostituito, io non sono io
Ho cercato un bottone per il riavvio
Per riprendermi, sai, vedo poche vie
Io sto dietro uno specchio mentre mi spio
Sono un uomo sotto le mie palpebre
Sono donna dentro le mie costole
L'universo è parte di un sistema grande
C'è chi è un abitante, c'è chi è ospite

Io non sono io, io non sono io, io non sono io, mi hanno sostituito
Io non sono io, io non sono io, io non sono io, mi hanno sostituito

Nel ripetermi tutte queste bugie
Mi hanno sabotato, mi hanno abitato
Qualche volta piango lacrime non mie
Qualche volta rido, mi sto già abituando
La risata mi sembra quella di un altro
La mia ombra è il residuo di un altro mondo
C'è qualcuno di là che sta disegnando
E per fare prima mi hanno capovolto

Io non sono io, io non sono io, io non sono io, mi hanno sostituito
Io non sono io, io non sono io, io non sono io, mi hanno sostituito

Cercherò una stanza dentro l'anima
Solamente per chiuderci il buio in me
Il tuo mondo di notte ha le lucciole
Come il mio che di giorno ha le buiole
Io quest'anno lo so sarà un luglio che
Passerò tra gli accenti di sdrucciole
Fanno tutti l'amore tra loro come
Non ci stessimo poi per distruggere
Come il lungomare, l'universo è sabbia
Questo mondo è spiaggia, tutto il resto è acqua
Questa vita è un'onda, questo tempo scappa
Nuota senza rotta dove non si tocca
Siamo in cerca di stelle di un'altra porta
Quando il cielo stanotte è tabula rasa
Un gigante ci culla dentro una brocca
E sintonizzo la radio ascoltando un quasar
Ho i ricordi di un altro dentro le note
Universi stranieri hanno altre mode
La tua sicurezza su che si basa?
Oltre vita e morte, ci sono altre cose
Il mio habitat ha le mie risorse
La mia immagine credo sia stata invasa
Tutte le speranze, tutte le mie forze
Per trovare una strada che porti a casa

Io non sono io, io non sono io, io non sono io, mi hanno sostituito
Io non sono io, io non sono io, io non sono io, mi hanno sostituito
Io non sono io, io non sono io, io non sono io, mi hanno sostituito
Io non sono io, io non sono io, io non sono io, mi hanno sostituito
Io non sono io
Io non sono io, io non sono io, io non sono io
Io non sono io, io non sono io, io non sono io, mi hanno sostituito
Io non sono io
Io non sono io, io non sono io, io non sono io
Io non sono io, io non sono io, io non sono io, mi hanno sostituito
Io non sono io
Io non sono io, io non sono io, io non sono io
Io non sono io, io non sono io, io non sono io, mi hanno sostituito
Io non sono io
Io non sono io, io non sono io, io non sono io
Io non sono io, io non sono io, io non sono io, mi hanno sostituito

Cercherò una stanza dentro l'anima
Solamente per chiuderci il buio in me
Il tuo mondo di notte ha le lucciole
Come il mio che di giorno ha le buiole
Io quest’anno lo so sarà un luglio che
Passerò tra gli accenti di sdrucciole
Fanno tutti l'amore tra loro come
Non ci stessimo poi per distruggere

Hinterlassen sie einen kommentar zu dem lied

Verwandte künstler