Ariete

Ariete

 230

Bewerten sie:
Abstimmung von benutzern: 0.0/10 - Stimmen insgesamt: 0

Spifferi


Vorrei sapere a cosa penso ora che siamo lontane e distanti
E queste miglia viaggiano davanti
Non so sognare se so che tu piangi
E sbattevamo le porte solo per voler esser un po' più grandi
Come due adulti che vivono male
Ma siamo piccole gocce nel mare

Mi sento in difetto
Per averti persa ancora
Fuori è buio pesto
30 Luglio pieno
Macchine fanno la coda
Io resterò chiusa in casa
Guarderò il caldo passare
Sento i tuoi respiri negli spiff?ri delle persian?

E non va più via
Quel ricordo che avevo di noi
Quando calava il buio, e senza niente intorno
Quella voglia che avevo di urlare
Pararti le spalle, sorreggere il mondo
Non va più via, non va più via
Non riesco a prendere sonno, oh
Non va più via, non va più via

Oggi è nuvoloso e piove solo su di me
Chissà se anche i grandi agiscono senza un perché
Lascio a mani vuote sempre chi mi vuole bene
Quell'estate calda io l'ho vissuta nella neve
Sbattevamo i piedi così forte
Sul tetto del mondo, senza mai cadere
Siamo scivolate così in fondo, ora è tutto fermo e passano le sere

Mi sento in difetto
Per averti persa ancora
Fuori è buio pesto
30 Luglio pieno
Macchine fanno la coda
Io resterò chiusa in casa
Guarderò il caldo passare
Sento i tuoi respiri negli spifferi delle persiane

E non va più via
Quel ricordo che avevo di noi
Quando calava il buio, e senza niente intorno
Quella voglia che avevo di urlare
Pararti le spalle, sorreggere il mondo
Non va più via, non va più via
Non riesco a prendere sonno, oh
Non va più via, non va più via

Mi sento in difetto
Per averti persa ancora
Fuori è buio pesto
30 Luglio pieno
Macchine fanno la coda
Io resterò chiusa in casa
Guarderò il caldo passare
Sento i tuoi respiri negli spifferi delle persiane

Hinterlassen sie einen kommentar zu dem lied

Verwandte künstler