Songtext Patologia von Diodato

Patologia

Metto in pari il quaderno, con la scrivania
E gli anelli imperfetti li arrotondo con un po' di fantasia
Ora che tutto è a posto, puoi anche andare via
Ci sarà il mio bell'ordine a farmi compagnia

Soffro di una strana patologia
Metto in ordine cose
Manco fossero cose della vita mia
Soffro di una strana patologia
Se qualcosa non va
Metto in ordine e già, torna l'armonia

Dovrei rifare pure il letto
Ma forse non avrebbe senso
Considerando pure il fatto
Che tutto intorno è ancora tutto sfatto

Meglio lavare qualche piatto
Per poi sentirmi soddisfatto
E allineare quel bicchiere
Per non avere più pensieri

Soffro di una strana patologia
Metto in ordine cose

Manco fossero cose della vita mia
Soffro di una strana patologia
Se qualcosa non va
Metto in ordine e già, torna l'armonia
E qual è il tuo posto in questo posto

Papa para, papa papa
Papa para, papa papa
Papa para, papa papa
Papa para, papa papa

Papa para, papa papa
Papa para, papa papa
Papa para, papa papa
Papa para, papa papa

Papa para, papa papa
Papa para, papa papa
Papa para, papa papa
Papa para, papa papa

Papa para, papa papa
Papa para, papa papa
Papa para, papa papa
Papa para, papa papa
 
 

Folgen Diodato