Aktie:

 

Songtext Lividi von Daniele Salerno E Miriana Scaduto

Lividi

Sei stata scelta dal destino,
per uno scopo, esclusa dal sistema pensando che fosse un gioco
tu chiudi questa porta e lasci tutto il mondo fuori
mentre gridi a squarcia gola strappando quelle lenzuola,
che ti hanno reso donna quando ancora eri bambina,
ripensi a quelle botte prese ogni mattina,
con la voglia di rientrare a scuola ma coi tuoi compagni
che ignari degli abusi si chiedevano dei tagli
ma tu non dici niente e resti a testa bassa
bruciando questi giorni mentre il tempo intanto passa
un tempo che nessuno potrà mai ridarti indietro
portando per la vita con rancore il tuo segreto,
tu copri i lividi e lo accusi ma non serve a niente
perché non vince chi è sincero, vince solo chi e che mente,
stanca di fuggire e di non dire niente a preso la tua vita,segnandoti per sempre?
Scusa se ogni notte piango, se ti vedo stanco
Una vita con te, vorrei solo ricominciare passo
Non mi fermo scappo, sono ferma nel limbo e non voglio restare

Ho dei lividi sul petto non riesco a parlare?
(Non riesco a parlare)
Ti porti dentro i tuoi rimorsi
Perchè non riesci a toglierti quei lividi che indossi
ti dice di non piangere toccanti sul dorso
ma sai che questa lacrima ha già fatto il suo percorso,
adesso guarda avanti ma non ci stai dentro
ti sembra di impazzire anche quando stai dormendo
tu vivi la tua vita ma la vivi nei tuoi sogni
ma il tempo intanto passa e lui fa parte dei ricordi
Scusa se ogni notte piango, se ti vedo stanco
Una vita con te, vorrei solo ricominciare passo
Non mi fermo scappo, sono ferma nel limbo e non voglio restare
Ho dei lividi sul petto non riesco a parlare?
Ho dei lividi sul petto, non riesco a parlare.

Testo di; Daniele Salerno in arte (Desny) & Miriana Scaduto
Musica; Daniele Salerno
Edizioni musicali ; Magilla Spettacoli
 
 

Diesen text übersetzen:

  • it
  • en
  • es
  • fr
  • de